Weekend tra Francoforte e i paesini vicini
Le scene di vita quotidiana, di cui si diventa spettatori quasi per caso, sono le immagini che più rimangono impresse nella mente e in qualche modo si trasformano nell’idea che ci si porta con sé una volta tornati da un viaggio.
Vita quotidiana
Pattinare e giocare sul giaccio

E così si rimane ad osservare una pista di pattinaggio, dove tantissimi bambini si divertono a scivolare sul ghiaccio, spesso con i loro papà che li spingono su delle simpaticissime foche di plastica adatte sia per imparare a muoversi sulle lame dei pattini che a farsi portare di qua e di là!  

Siamo rimasti testimoni di una scena davvero super natalizia a Francoforte! Un folto gruppo di babbi natale si è dato appuntamento lungo il Meno… e qui sono partiti tutti insieme sui loro pattini a rotelle!! La destinazione finale? Di sicuro a gustare un buon bicchiere di Glùhwein!!

Assolutamente da non perdere la vita che gira attorno ai mercatini, tante tante persone che si ritrovano per mangiare, bere e stare in compagnia in un’atmosfera super natalizia! E’ l’occasione per gustare piatti tipici e fare il pieno di dolci e caramelle! I bambini sono come sempre attratti dallo zucchero filato, che però viene venduto in pacchetti a cono di plastica (mah…) e poi dalle giostre che con i loro cavalli e carrozze in movimento rimangono un divertimento senza tempo.

Ma avete mai sentito parlare della Guerrilla Knitting?? No? ma come…è un fenomeno legato all’abbellimento dell’ambiente urbano, ideato proprio per salvare le persone dal grigiore del paesaggio cittadino! Nato a Huston in Texas nel 2005 da un gruppo di signore che con il lavoro del loro sferruzzare hanno pensato di rendere migliori gli spazi comuni intorno a loro, ovviamente sempre con l’effetto sorpresa! Ormai si è diffuso un po’ ovunque e anche qui abbiamo trovato gocce di colore a ravvivare l’atmosfera!

Guerrilla Knitting

  • author's avatar

    By: Laura e Lorenzo

    Eccoci! Una bancaria creativa con un’innata voglia di scrivere e viaggiare. Un insegnante della scuola superiore alla ricerca dell’inquadratura perfetta con la sua reflex. Innamorati del mondo, cerchiamo sempre di trovare quel posticino, poco conosciuto, che rende il viaggio ancora più autentico ed inusuale!

  • author's avatar

Fai viaggiare il nostro racconto..

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *