I mercatini di Natale a Vienna

Vienna è una città che seduce. Passeggiare tra le vie del centro crea suggestione, al solo pensiero delle grandi personalità che hanno vissuto e qui creato grandi capolavori.

Prima di partire avevo grandi aspettative, perché spesso mi fermavo a chiedere a Lorenzo o ad altri amici cosa pensavano della città. La risposta è stata sempre la stessa: Vienna è bellissima. Anche per questo abbiamo deciso, durante il ponte dell’immacolata di visitare i Mercatini di Natale a Vienna.

ArtAdvent Mercatino di Natale Vienna

 

Il dubbio che mi teneva compagnia per tutte le 6 ore di viaggio in macchina era, se poi quando arrivo super carica e con in mente un ideale già definito, rimango delusa? Spesso quando ci si immagina una realtà creando fiocchi e controfiocchi, si rischia di rimanere poco soddisfatti da quello che si visita.

Ammetto che questa volta, non è stato per niente così. Sono partita davvero carica e sono tornata a casa con quell’emozione di un viaggio unico, in una città magica che ti lega a sé e ti dice “presto, dovrai tornare”. Questa è stata la sensazione. Purtroppo non sempre si ha la possibilità di fermarsi a parlare, visitare e conoscere a fondo una realtà. Quando si hanno a disposizione pochi giorni si è obbligati a fare delle scelte.

 

L’atmosfera natalizia ha ripagato (in parte) il forte freddo patito in questi 4 giorni. Ogni scusa è stata buona per fermarci in uno dei tantissimi Mercatini di Natale per bere un glue wine o assaggiare qualche prodotto locale.

Come districarsi all’interno di tutti i mercatini della città? Ecco una breve guida alla città dei mercatini per eccellenza, che accontenta sia chi vuole immergersi nell’atmosfera natalizia oppure chi è alla ricerca di regali creativi e diversi dal solito.

Mercatini di Natale a Vienna – Christkindlmarkt in Rathausplatz

Il Mercatino di Natale più famoso è quello in Piazza Municipio, sotto il grandissimo albero di Natale. Qui è possibile assaggiare i Langos, una focaccia buonissima, fritta nell’olio e alla fine spennellata con una salsa all’aglio, da veri intenditori!

Abbiamo bevuto il Kinder Punch, una bevanda calda analcolica fruttata, molto buona. In realtà miravamo alla tazza del mercatino che va ad aumentare la nostra collezione: ci è piaciuta particolarmente perché è rossa ed ha la forma di cuore. Se passate da queste parti portarla a casa è un must.

 

Mercatino di Natale Vienna

 

Mercatini di Natale a Vienna- ArtAdvent in Karlplatzt

Per gli amanti dell’arte e dell’artigianato è d’obbligo fare un salto al Mercatino ArtAdvent in Karlplatzt, qui troverete tantissime proposte creative per questo Natale. Per i più piccoli il divertimento è assicurato, la piazza è stata riempita di tantissimo fieno dove è possibile correre, saltare e giocare in tutta sicurezza.

 

Passeggiando all’interno di questo Mercatino di Natale ci siamo fermati ad osservare un ragazzo che in silenzio provava e ri-provava a fare stare in equilibrio delle pietre, semplicemente appoggiandole ad un piccolissimo angolo o curva. Dietro di lui tantissime fotografie, scattate in giro per il mondo con queste sculture nel loro particolare equilibrio precario.

 

Vienna ArtAdvent Market

 

Mercatini di Natale a Vienna – Maria Theresien Platz

Ci ha davvero colpito il Mercatino di Natale in Maria-Theresien-Platz che si trova tra il Kunsthistorisches Museum e il Museo di Storia naturale. L’atmosfera che si respira è proprio di un mercatino romantico e diverso dai soliti. C’era chi vendeva delle lucine colorate per l’albero in stoffa, davvero inusuali per creare l’ambiente giusto una volta tornati a casa, caldo e accogliente.

 

Villaggio di Natale di Maria-Theresien-Platz a Vienna

Quando viaggiamo cerchiamo sempre di assaggiare i piatti tipici di un luogo, anche qui non siamo stati da meno. Tantissimi prodotti, legati al Natale e non come frittelle e dolci della tradizione austriaca. Certo c’è il rischio di tornare a casa con qualche chilo in più, ma c’è sempre tempo dopo le feste per bruciare calorie in palestra.

Avete mai assaggiato le frittelle con la tipica confettura di mirtillo rosso? Una bontà assolutamente da provare. Per chi volesse cenare (ammettiamo che all’aperto con queste temperature non è molto invitante) si possono acquistare delle zuppe che vengono servite all’interno di un panino/piatto creato apposta per contenere queste bontà.

Mercatini di Natale a Vienna – Il Mercato Naschmarkt 

Dopo tanto passeggiare tra mercatini vi portiamo sempre in un mercato, ma questa volta è permanente. I mercati ci piacciono soprattutto perché crediamo di riuscire ad assaporare un pizzico dello stile di vita di un paese, anche in Europa e non solo in Asia.

Troverete questo mercato vicino alla Secessione, un’esposizione di arte contemporanea tra cui opere di Klimt, la riconoscete per la tipica palla fatta di foglie d’oro sopra il tetto.

Questo mercato, chiamato il “Mercato delle Ghiottonerie” è un importante punto di ritrovo, per chi vuole mangiare qualcosa fuori casa oppure solamente bere una birra in compagnia. Basta sedersi, osservare il mondo del mercato intorno a sé per capire qualcosa di più su questa meravigliosa città austriaca.

Si può spaziare dalla cucina austriaca, italiana, indiana e vietnamita. Ci è sembrato di tornare indietro a questa estate, alla vista di tantissima frutta, anche tropicale, esposta in vendita.

E tu sei mai stato a Vienna?  In estate o in inverno? Raccontaci cosa ne pensi!

 

Naschmarkt Vienna

 

Mercatini di Natale a Vienna – informazioni sempre utili

Ogni mercatino ha la sua tazza speciale, a noi ci è piaciuta particolarmente quella del Mercatino di Natale in Piazza Municipio, con la forma a cuore. All’interno del Mercatino ArtAdvent invece le tazze erano dedicate all’arte con disegni creativi.

Se siete in macchina (per noi è stato davvero comodo muoversi in libertà con un mezzo proprio) è bene sapere che durante i giorni festivi i parcheggi vicini alla zona del Ring sono gratuiti. Invece, durante la settimana dovrete acquistare un ticket presso un tabacchino di Euro 4 per massimo 2 ore. Non abbiamo trovato insegne o cartelli, ma chiedendo ai passanti siamo riusciti a capire come poter pagare per parcheggiare.

Per chi volesse assaporare l’atmosfera di una Vienna decisamente contemporanea il Mercato Naschmarkt è aperto tutti i giorni tranne la domenica. Se avete possibilità di passare il sabato mattina troverete anche il mercatino delle pulci.

  • author's avatar

    By: Laura e Lorenzo

    Eccoci! Una bancaria creativa con un’innata voglia di scrivere e viaggiare. Un insegnante della scuola superiore alla ricerca dell’inquadratura perfetta con la sua reflex. Innamorati del mondo, cerchiamo sempre di trovare quel posticino, poco conosciuto, che rende il viaggio ancora più autentico ed inusuale!

  • author's avatar

Fai viaggiare il nostro racconto..

E tu cosa ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *