Il mercato a Luang Prabang

Quando si viaggia attraverso paesi asiatici i mercati costituiscono una tappa obbligata, assolutamente da non perdere.  Abbiamo inserito il mercato a Luang Prabang nel nostro percorso di viaggio, per vivere a stretto contatto con le persone del luogo.

Ne abbiamo visti due il più turistico Night Market e un altro invece frequentato dalle persone del luogo, un pochino più lontano. I mercati sono un tripudio di colori, rumori e odori che riescono a trasmettere l’animo di un paese.

Mercato Phousi Luang Prabang paneIl mercato notturno a Luang Prabang

Tutte le sere è possibile passeggiare tra la merce esposta nel mercato notturno di Sisavangvong Road. Ricco di oggetti dell’artigiano artistico locale, da statue a orecchini, collane e magliette, siamo sicuri non riuscirete a trattenervi dall’acquistare un ricordo da portare con voi a casa. Noi non abbiamo resistito e abbiamo scelto due bellissimi ombrellini per arredare la nostra camera da letto ed avere con noi un ricordo di questo viaggio. Per quanto riguarda i prezzi, sono più bassi rispetto all’Italia. Provate a contrattare il prezzo, ma vi avvisiamo che i laotiani non sono favorevoli alla contrattazione. Potete chiedere di diminuire il prezzo, ma spesso se tentate di abbassarlo notevolmente il venditore può girarsi dall’altra parte infastidito.

Il Mercato locale a Luang Prabang

Durante il giorno potete visitare il mercato fisso chiamato Phousi Market. Si trova un pochino fuori dalla zona centrale e consigliamo di prendere un tuk-tuk per arrivarci. E’ un mercato per le persone del luogo, noi ne siamo rimasti affascinati e al tempo stesso impressionati.

È bellissimo girovagare tra un banchetto e l’altro chiedendo di poter assaggiare qualche frutto di cui non se ne conosce nemmeno l’esistenza. Se è la prima volta che vi trovate in Asia rimarrete sorpresi da quanti diversi tipi di frutta e verdura esistono.  Ammettiamo che a volte alcuni frutti non sono adatti al nostro palato e dopo averli assaggiati si fa attenzione a non mangiarli più.

Si rimane colpiti già da come sono disposti tutti i prodotti in esposizione. Un ordine perfetto creato ad arte per unire i colori della verdura e della frutta. Vedrete vendere animali ancora vivi, come le rane, e potrete respirare la vera essenza della città in mezzo a tantissima merce e tantissime persone.

Luang Prabang mercato Phousi ingresso

 

Noi amiamo confonderci all’interno del mercato, proprio per vivere il luogo dove avvengono gli acquisti e le vendita di prodotti utilizzati tutti i giorni dalle persone del posto. Ci sembra per un attimo di fare parte anche noi stessi di questo luogo.

E voi? Vi piace gironzolare all’interno dei mercati?

 

  • author's avatar

    By: Laura e Lorenzo

    Eccoci! Una bancaria creativa con un’innata voglia di scrivere e viaggiare. Un insegnante della scuola superiore alla ricerca dell’inquadratura perfetta con la sua reflex. Innamorati del mondo, cerchiamo sempre di trovare quel posticino, poco conosciuto, che rende il viaggio ancora più autentico ed inusuale!

  • author's avatar

Fai viaggiare il nostro racconto..

E tu cosa ne pensi?

3 thoughts on “Il mercato a Luang Prabang

  1. wwayne ha detto:

    Se ti piace viaggiare, ti raccomando ad occhi chiusi il film di cui ho parlato in questo mio post: http://wwayne.wordpress.com/2014/06/09/tre-film-in-uno/. : )

  2. strastra7 ha detto:

    Grazie! Appena rientro in Italia lo guardo!!

  3. wwayne ha detto:

    Se ti va, poi fammi sapere come l’hai trovato. Se invece non dovessi più sentirti, per me avertelo fatto scoprire é già una grande soddisfazione. Grazie a te per la risposta! : )

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *